Travel Concept Store

È una storia d’amore, professionalità e passione ventennale: quando entri nella nostra agenzia trovi ad accoglierti esperte agenti di viaggio, pronte a guidarti con cura verso la tua destinazione da sogno.

Seguici su
TOP
Image Alt

Da sapere che… Lampedusa

Lampedusa perchè andare?

Da sapere che… Lampedusa

 

Siete mai stati a Lampedusa? No… allora siete nel posto giusto!

Per raggiungere questa meraviglia della natura durante la stagione estiva diverse compagnie operano voli diretti dai principali aeroporto italiani, mentre nei mesi di bassa stagione è necessario fare uno scalo a Palermo o Catania, altrimenti via mare dalla Sicilia con motonave o aliscafo.

Appena si esce dall’aeroporto si viene avvolti dall’aria calda del vicinissimo continente africano e si ha come l’impressione di entrare in nuova dimensione dove i ritmi sono più lenti, seguono le fasi del sole e il canto delle cicale. L’aeroporto è vicinissimo al centro animato da negozietti, ristoranti, bar e pasticcerie che espongono cannoli, cassate, gelati e granite che fanno venire l’acquolina in bocca solo a guardarli, impossibile ritornare a casa senza aver assaggiato un gelato al gusto 7 veli o una granita con brioche al famigerato “Bar dell’Amicizia”, ambiente informale dove godersi i sapori tipici siciliani, anche per pranzo.

Se invece non volete perdervi un minuto in riva al mare numerosi minimarket propongono pietanze da asporto e molto economiche. Qualora invece passiate la vostra giornata in barca, i marinai vi prepareranno ottimi pranzetti a base di pesce, verdura e frutta, ma non abbuffatevi nonostante la bontà perché sarà impossibile resistere alle acque cristalline delle baie lampedusane!

Per le vostre serate ci sono tantissimi ristoranti che propongono menù a base di pesce cotto crudo e specialità siciliane come le panelle, gustose frittelle rotonde fatte di farina di ceci, oppure bar che offrono aperitivi gustosi che si protraggono fino a tardi. L’offerta per il dopo cena non è paragonabile ad Ibiza ma nei locali di Via Roma si può trovare musica dal vivo ed piccoli intrattenimenti, spostandosi verso le spiagge dell’isola dove sono presenti i campeggi le feste impazzano per tutta la notte!

Per godere in estrema libertà dell’isola si può noleggiare direttamente in loco uno scooter, un’auto o se siete più modaioli allora la mehari è sicuramente il mezzo più adatto a voi per delle foto assolutamente instagrammabili!

L’offerta turistica propone diverse soluzioni: appartamenti, dammusi (tipiche abitazioni isolane), hotel di varie categorie e piccole pensioni dove verrete coccolati dall’ospitalità tipica degli abitanti di Lampedusa, strutture semplici ma talvolta con posizioni invidiabili rispetto alle spiagge più belle!

Le baie di Lampedusa più che descritte vanno viste perché non c’è descrizione che regga il confronto con la cartolina naturale di rara bellezza che si può ammirare appena si scorge l’Isola dei Conigli, è vero si fatica un po’ a raggiungerla perché bisogna percorrere un sentiero in discesa non proprio comodissimo ma una volta arrivati le fatiche verranno ripagate! La natura ha saputo dipingere un paesaggio perfetto con colori vividi e tipicamente mediterranei! Questo ci spiega il motivo per cui Domenico Modugno ha scelto questo angolo di paradiso per costruire la sua casa e passare l’ultimo periodo della sua vita, non si può dargli torto, svegliarsi ogni mattina in un luogo così suggestivo è ideale per iniziare bene la giornata!

Ricordate che la spiaggia non è attrezzata per cercare di preservare il più possibile questo ambiente che in una parte permette alle tartarughe caretta caretta di deporre le uova, pertanto prestate molta attenzione e soprattutto rispettate questo luogo così bello e prezioso!

Se pensiamo di aver riempito i nostri occhi di tanta bellezza naturale, tenetevi un piccolo posticino perché poco più in là la Tabaccara vi inviterà a tuffarvi nelle sue acque trasparenti e turchesi che le sono valse il soprannome di ” baia delle barche volanti ”perché vedendola dall’alto le barche sembrano sospese tra mare e cielo! In questo caso non c’è spiaggia, questa zona si può raggiungere solamente via mare oppure

[prkwp_spacer size=”30″][pirenko_gallery images=”2756,2757,2758,2759,2760,2761,2762,2763,2764,2778,2779,2780,2781″][prkwp_spacer size=”30″]
You don't have permission to register